News & Eventi

Checkpoint Systems rinnova l’accordo quadro con PAC 2000A

October 8, 2012

Per il secondo anno consecutivo PAC 2000A sceglie la qualità di Checkpoint e gli affida la realizzazione del progetto di protezione alla fonte

Milano, ottobre 2012Checkpoint Systems (NYSE: CKP), leader mondiale per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità della merce e le soluzioni di etichettatura dei capi d’abbigliamento, annuncia di aver rinnovato per la seconda volta l’accordo quadro con PAC 2000A, la cooperativa di dettaglianti aderente al Consorzio Nazionale Conad, che opera in Umbria, Lazio, Campania e Calabria.

Con l’accordo viene consolidata l’intesa avviata nel corso del 2010 e PAC 2000A riconferma la fiducia nelle prestazioni di alto livello offerte da Checkpoint Systems: fornire a tutti i consociati soluzioni tecnologiche all’avanguardia, un listino prezzi riservato e un approccio consulenziale personalizzato, che garantisca ad ognuno soluzioni per la gestione delle differenze inventariali tarate sulle proprie esigenze e assistenza dedicata.

L’obiettivo dell’accordo è la messa in funzione del progetto di protezione alla fonte (EAS@Source) all’interno del Gruppo PAC 2000A: il programma fornisce opzioni diverse per la sicurezza della merce, applicate al momento della produzione, eliminando quindi la necessità di costose procedure di etichettatura all’interno del negozio. La merce consegnata è pronta per l’esposizione, oltre ad essere adeguatamente protetta contro i furti.

Il primo passo previsto dall’accordo quadro sarà l’installazione dei sistemi antitaccheggio attraverso i nuovi impianti digitali RF 8,2 MHz e la fornitura, per ogni punto vendita PAC 2000A, degli impianti in barriera cassa e agli ingressi, dei sistemi di disattivazione alle casse (necessari per la disattivazione delle etichette adesive) e del distaccatore per etichette rigide ed accessori vari (custodie, collari, cavetti, ecc..).

La scelta delle soluzioni tecnologiche prodotte da Checkpoint da inserire nei listini distribuiti da PAC 2000A è ricaduta sulle antenne EVOLVE e CLASSIC.

I sistemi offrono un design accattivante e moderno, facilmente integrabile con le strutture già esistenti del punto vendita. Si adattano perfettamente alla maggior parte degli ambienti, dalle aree per lo shopping in centro ai singoli punti vendita, fino alle sfide più impegnative come centri commerciali, grandi magazzini, supermercati, negozi fai-da-te e centri per il giardinaggio.

****************************************************************************************************************

Informazioni su PAC 2000A 

PAC 2000A è una cooperativa di dettaglianti, aderente al Consorzio nazionale Conad, che opera in Umbria, Lazio, Campania e Calabria. Con un valore della produzione consolidata di 1.9 miliardi di euro, 988 soci e oltre 12.000 occupati tra addetti ed operatori della rete, PAC 2000A è tra le maggiori aziende di distribuzione organizzata del centro-sud Italia.

Il gruppo, che fa capo alla cooperativa, opera, attraverso società controllate e con proprie insegne, in tutti i canali della distribuzione organizzata: Discount (Todis), Tradizionale (Margherita), Vicinato (Conad City), Supermercato (Conad), Superstore (Conad Superstore), Ipermercato (E.Leclerc-Conad).

Informazioni su Checkpoint Systems. Inc. ( www.checkpointsystems.com )

Checkpoint Systems è leader mondiale per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità della merce e le soluzioni di etichettatura dei capi d’abbigliamento. Checkpoint aiuta i retailer e i loro fornitori a ridurre le differenze inventariali, migliorare la disponibilità della merce sugli scaffali e a sfruttare i dati in tempo reale per raggiungere l’eccellenza operativa. Le soluzioni Checkpoint si basano su 40 anni di esperienza nel settore della tecnologia RF, sulle diverse offerte per la gestione delle differenze inventariali, su un vasto portfolio di soluzioni per l’etichettatura dei capi d’abbigliamento, su applicazioni RFID leader di mercato, su soluzioni anti furto innovative e sulla sua piattaforma online per la gestione dati Check-Net. Pertanto, i clienti Checkpoint ottengono un aumento delle vendite e dei profitti grazie all’ottimizzazione della supply chain, alla stampa di etichette su richiesta e potendo contare su un ambiente di vendita in cui gli articoli sono esposti liberamente ma in sicurezza, migliorando così l’esperienza d’acquisto del cliente. Quotata alla borsa di New York (NYSE: CKP), Checkpoint opera nei maggiori mercati globali e impiega 5.600 persone in tutto il mondo.

Twitter: @checkpointsys