News & Eventi

Euroshop 2014: la tecnologia iMAP al servizio di retailer e clienti

February 17, 2014

Checkpoint anticipa il futuro con soluzioni all’avanguardia per migliorare la disponibilità della merce e garantire una piacevole shopping experience

 Düsseldorf, 17 Febbraio 2014Checkpoint Systems, leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la disponibilità della merce nel settore Retail, presenta le sue più recenti innovazioni ad EuroShop, fiera mondiale del Retail,  presso lo stand A35, Hall 06. Leitmotive di questo evento per Checkpoint: garantire un’ottimale accuratezza dell’inventario, ridurre le differenze inventariali e migliorare la disponibilità della merce, assicurando, al cliente, una migliore esperienza d’acquisto.

Oggi i Retailer sono alla ricerca di soluzioni intelligenti, che permettano loro di incrementare la disponibilità della merce nei punti vendita e di aumentare le vendite, assicurando una migliore esperienza d’acquisto per i clienti. Se un articolo non è disponibile quando il consumatore è pronto all’acquisto, questi si recherà probabilmente in un altro negozio”, ha commentato Per Levin, President and Chief Sales Officer, Merchandise Availability Solutions di Checkpoint Systems. “EuroShop è l’evento più importante nel calendario del mondo Retail. In qualità di principale partner strategico del settore, presenteremo le nostre innovazioni leader di mercato e le tecnologie attualmente in fase di implementazione presso i principali attori dell’universo Retail.

Il cuore dello stand di Checkpoint è l’iMAP Store (Intelligent Merchandise Availability Program): un modello di punto vendita Retail intelligente, concepito per adattarsi ad ogni tipologia di store, dall’abbigliamento all’elettronica, dall’Health&Beauty al Food. Dotato delle più recenti applicazioni RF e RFId, mostra ai Retailer come aumentare la disponibilità della merce, riducendo i fenomeni di taccheggio e ottimizzando la gestione dell’inventario. Checkpoint espone, inoltre, le antenne RF e RFId intelligenti, le soluzioni per le operazioni di cassa e la disattivazione dei dispositivi antitaccheggio, le aree per il ricevimento dell’inventario e la gamma di etichette RF e RFId.

In presentazione ad EuroShop:

  • Le soluzioni per la visibilità della merce

Nell’ambito delle soluzioni per la visibilità della merce, Checkpoint Systems presenta Overhead 2.0, nuova antenna EAS a sospensione, basata su tecnologia RFId. Questa antenna compatta, fa parte di una struttura integrata, in grado di offrire massima visibilità d’inventario, in tempo reale e la ricostituzione delle scorte, in funzione della domanda. Il suo funzionamento è simile ai sistemi EAS: identifica la merce rubata e fa scattare l’allarme, ottimizzando le operazioni all’uscita ed evitando i falsi allarmi. Inoltre, permette di migliorare l’esperienza d’acquisto dei clienti, in quanto contribuisce a garantire la disponibilità della merce. Inoltre, grazie a Wirama Radar™, offre un’elevata accuratezza di lettura  ed un’integrità dei dati senza precedenti. Caratteristica peculiare di Overhead 2.0 è la capacità di coprire soffitti molto più alti ed entrate molto più ampie rispetto alla versione originale, renendola particolarmente adatta ai grandi magazzini e ai Retailer specializzati, situati nei centri commerciali.

L’ OAT Foundation Suite è alla base delle soluzioni di Checkpoint per la visibilità della merce ed è stato elaborato a partire dagli studi compiuti dal centro MIT Auto-ID. Questo software, completo e modulare, rappresenta una risposta alle esigenze dei Retailer in termini di gestione dell’inventario e prevenzione delle perdite. Caratterizzato da una struttura flessibile, può essere installato, in alternativa, nel Data Center a livello centrale, su un dispositivo collegato a pc o può essere cloud-based o anche con una combinazione di esse. I Fashion Retailer, leader a livello mondiale, utilizzano le soluzioni di visibilità della merce sfruttando una di queste modalità. Alcuni hanno preferito l’opzione cloud-based, in quanto non  necessita di infrastrutture IT o particolari set-up. Ne è un esempio, uno dei principali Retailer europei di abbigliamento e prodotti per il tempo libero, il quale monitora tutti i dispositivi RFId in store, in tempo reale, attraverso il cloud. Un altro Retailer europeo del Fashion utilizza sempre il cloud, per analizzare le performance del proprio punto vendita, in real-time. Un’importante catena di Grandi Magazzini ha scelto, invece, di avvalersi di un Data Center per il controllo di un centinaio di punti vendita.

Checkpoint, per mostrare come i consumatori possano trarre vantaggio dall’RFId, presenta ad EuroShop anche la nuova soluzione RFId per l’esposizione delle calzature. Al fine di garantire la disponibilità del campione di prova, i Retailer si affidano generalmente a scansioni basate su codice a barre, che richiedono tempo e implicano che il dipendente tocchi fisicamente ogni articolo. La soluzione di Checkpoint, costituita da un dispositivo RFId portatile, etichette RFId precodificate e software RFId, è una valida alternativa per ottenere un controllo totale e rapido dei campioni di prova. Il sistema può migliorare le vendite medie del 2-5% e, in certi casi, fino al 10% e una maggiore conformità al planogramma, pari a oltre il 99%, grazie a conteggi più frequenti, che permettono, anche al personale, di rendersi immediatamente conto della mancanza di un campione, riducendo da ore a minuti, il periodo di mancata esposizione. La soluzione permette, infine, di ridurre il costo della manodopera fino al 75%, eliminando i conteggi manuali dei campioni per l’esposizione.

  • Le soluzioni per la prevenzione delle perdite

Per la prima volta in Europa, Checkpoint presenta una nuova generazione di antenne , il cui obiettivo principale è il miglioramento della disponibilità della merce. Si tratta di EVOLVE iRange, una serie costituita da sei soluzioni, che sfrutta le più recenti tecnologie per consentire agli store di proteggere le corsie, le entrate e le uscite dei propri punti vendita, dai furti.

Dotata di sistemi elettronici d’avanguardia, l’elegante serie EVOLVE iRange offre ai Retailer le migliori caratteristiche della categoria: ovvero prestazioni potenziale per ambienti complessi in termini di rilevamento e riduzione dei falsi allarmi ed una maggiore protezione, contro le attività della criminalità organizzata nel Retail, attuata tramite il rilevamento dei disturbatori di segnale, la manutenzione da remoto ed una avanzata reportistica. Accessori intelligenti, come i sistemi integrati per il conteggio dei visitatori, possono essere utilizzati dalle catene di negozi che desiderano massimizzare i profitti. Le opzioni di rivestimento, con basi colorate e i pannelli pubblicitari, sono invece studiati per integrarsi armoniosamente con il design e i colori del punto vendita durante le promozioni o per potenziare l’immagine dell’Insegna.

Altra novità, l’antenna a pavimento EVOLVE Exclusive F10, in grado di proteggere entrate fino a 12 metri di ampiezza, così da soddisfare le preferenze di alcuni Retailer che desiderano garantire l’accesso libero ai propri punti vendita, senza antenne in vista. Fra le altre, anche la serie EVOLVE Exclusive E10, progettata per una semplice transizione dalle tecnologie RF preesistenti, alla tecnologia RFId.

Al fine di proteggere i Retailer dalle attività della criminalità organizzata, Checkpoint porta ad Euroshop MetalPoint™ HyperGuard™,soluzione software-based, in grado di rilevare gli strumenti più comuni, utilizzati dai gruppi appartenenti alla criminalità organizzata nel Retail (ORC), per il taccheggio all’interno dei negozi, come le borse rivestite di alluminio o le calamite. Grazie a questo sistema, i Retailer possono individuare l’eventuale presenza in negozio, di un potenziale taccheggiatore e da quale ingresso è entrato.

Infine, i visitatori della fiera, possono visionare i nuovi accessori della gamma Alpha per gli articoli ad alto rischio di furto, che verranno lanciate quest’anno, sul mercato. Fra queste S3verify, un sistema in grado di assicurare che il dispositivo di rimozione acquistato per il proprio punto vendita sia unico e destinato all’utilizzo esclusivo dei dipendenti di quel negozio. Il tentativo di aprire il dispositivo antitaccheggio, utilizzando una calamita tradizionale o una distaccatore sottratto in un altro negozio, fa scattare l’allarme, indicando al personale del negozio che è in corso un tentativo di manomissione. La soluzione espositiva Atlas di Alpha, invece, è stand-alone, elegante ed essenziale e garantisce la protezione degli articoli elettronici ad alto rischio di furto e l’incremento delle vendite, assicurando agli acquirenti, un’esperienza unica ed interattiva.

Checkpoint Systems (www.checkpointsystems.it) Checkpoint Systems è leader mondiale per le soluzioni di disponibilità della merce nel settore retail, che comprendono la prevenzione delle perdite e la visibilità della merce. Checkpoint fornisce soluzioni end-to-end che permettono ai retailer di ottenere una migliore accuratezza dell’inventario, in tempo reale, velocizzare il ciclo di rifornimento delle scorte, prevenire i casi di disassortimento e ridurre i furti, migliorando, quindi, la disponibilità della merce sugli scaffali e l’esperienza del cliente. Le soluzioni Checkpoint si basano su 45 anni di esperienza nel settore della tecnologia a radio frequenza, su soluzioni antifurto innovative e di prevenzione delle perdite, su hardware e software RFId leader di mercato e su funzionalità di etichettatura complete, per etichettare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale. I clienti Checkpoint beneficiano dell’aumento delle vendite e dei profitti grazie all’implementazione delle soluzioni di disponibilità della merce, che permettono al prodotto giusto, di trovarsi al posto giusto, quando i clienti sono pronti ad effettuare l’acquisto. Quotata alla borsa di New York (NYSE:  CKP), Checkpoint opera nei maggiori mercati globali e impiega 4.700 persone in tutto il mondo.

Twitter: @checkpointsys