News & Eventi

Debutta Wind etichetta RFID di Checkpoint Systems ideale per i cosmetici e altre applicazioni per la visibilità della merce nel retail

February 28, 2017

La nuova Wind etichetta RFID è dotata della migliore portata di lettura e velocità di codifica del settore, e garantisce un’ottima integrità dei dati grazie alla presenza del chip Monza R6-P di Impinj

health-and-beauty-photo_modificata_low

 

Milano, 22 febbraio 2017Checkpoint Systems, Inc., fornitore leader a livello mondiale di soluzioni RFID e di Sorveglianza Elettronica degli Articoli (EAS) nel settore Retail, presenta l’etichetta Wind RFID per le categorie di prodotti cosmetici e per molte altre applicazioni di merchandise visibility.

 

La nuova etichetta è caratterizzata dal chip Monza® R6-P di Impinj dotato della tecnologia RAIN RFID, e ottimizzato per la serializzazione di molti articoli, tra cui capi d’abbigliamento, prodotti elettronici, cosmetici, farmaci, gioielli e molto altro. I chip offrono ai Retailer e ai proprietari di marchio funzionalità a supporto della privacy, della prevenzione delle perdite e di protezione del brand. Monza R6-P vanta anche la migliore portata di lettura e velocità di codifica del settore, oltre alla straordinaria integrità dei dati.

 

L’etichetta è caratterizzata da un inlay di dimensioni 50mm x 30mm, è conforme alla normativa ISO18000-6C e può essere codificata e stampata per contenere i dati EPC in diversi formati, con la stampa dei codici a barre e del testo leggibile associato. Wind è, inoltre, unica perché pienamente compatibile con i più comuni sistemi di lettura, come i lettori portatili, ma anche quelli fissi e altamente richiesti come le antenne basate sulla tecnologia Wirama di Checkpoint (E10 2.0), i sensori montati al soffitto (OverHead 2) e i tunnel RFID nei CeDi.

“Siamo estremamente contenti di notare che Checkpoint punti su soluzioni sempre attive per la gestione dell’inventario utilizzando l’etichetta Wind dotata del nostro chip Monza R6-P con AutoTune™,” ha detto Craig Cotton, VP Marketing e Gestione Prodotti presso Impinj.  “La nostra partnership con Checkpoint, solida e continuativa, consente di creare soluzioni moderne e di etichettare nuove categorie di articoli. Il chip Monza R6-P è dotato della tecnologia Integra™, che permette alle etichette RAIN RFID di garantire un’affidabilità e un’accuratezza dei dati elevate, essenziali per le implementazioni nel Retail.”

 

Alberto Corradini, Country Manager di Checkpoint Systems Italia, ha affermato: “Molti grandi Retailer hanno mostrato particolare interesse nell’ampliamento delle categorie RAIN RFID per includere prodotti di Health & Beauty. I nuovi tag RFID Wind pensati per questi prodotti aiuteranno i Retailer a raggiungere gli obiettivi prefissati in termini di riassortimento automatico e gestione dell’inventario.”

Le etichette RFID Wind sono disponibili da subito.

 

Informazioni su Impinj (http://www.impinj.com)

Impinj (NASDAQ: PI) è un fornitore leader di soluzioni RAIN RFID. La piattaforma di Impinj collega migliaia di articoli di tutti i giorni – come capi d’abbigliamento, medicinali, ricambi automobilistici, patenti, alimenti e bagagli – ad applicazioni per la gestione dell’inventario, la sicurezza dei pazienti, la tracciabilità e autenticazione degli articoli, fornendo informazioni in tempo reale alle aziende riguardo agli articoli che producono, gestiscono, trasportano e vendono. La piattaforma di Impinj si occupa di Item Intelligence™, gestisce cioè informazioni riguardanti l’identità, l’ubicazione e l’autenticità di questi articoli, che trasmette in wireless al mondo digitale, considerato da Impinj l’essenza dell’Internet of Things.

 

Checkpoint Systems (www.CheckpointSystems.com)

Checkpoint Systems è leader mondiale per le soluzioni di disponibilità della merce nel settore Retail, che comprendono la prevenzione delle perdite e la visibilità della merce. Checkpoint, una divisione di CCL Industries, fornisce soluzioni end-to-end che permettono ai retailer di ottenere una migliore accuratezza dell’inventario, in tempo reale, velocizzare il ciclo di rifornimento delle scorte, prevenire i casi di disassortimento e ridurre i furti, migliorando, quindi, la disponibilità della merce sugli scaffali e l’esperienza del cliente. Le soluzioni Checkpoint si basano su 45 anni di esperienza nel settore della tecnologia a radio frequenza, su soluzioni antifurto innovative e di prevenzione delle perdite, su hardware e software RFID leader di mercato e su funzionalità di etichettatura complete, per etichettare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale. I clienti Checkpoint beneficiano dell’aumento delle vendite e dei profitti grazie all’implementazione delle soluzioni di disponibilità della merce, che permettono al prodotto giusto, di trovarsi al posto giusto, quando i clienti sono pronti ad effettuare l’acquisto.

Twitter: @CheckpointSysIT

 

CCL Industries

CCL Industries Inc. è leader mondiale nelle soluzioni per l’etichettatura e il packaging per grandi aziende, piccole imprese e consumatori. Ha circa 9.600 dipendenti, distribuiti su 87 impianti in 25 paesi su cinque continenti, con uffici a Toronto, Canada e Framingham, Massachusetts. Per maggiori informazioni: www.cclind.com